Acquisto titoli da CdP

In data 12 febbraio 2009, Terna ha perfezionato un'operazione di acquisto di obbligazioni emesse da Cassa Depositi e Prestiti per un valore nominale pari a 700 milioni di euro.
Le obbligazioni avevano scadenza 02/02/2010 e prevedevano una cedola bimestrale pari all’Euribor a due mesi più lo 0,65 per cento. Era prevista, inoltre, la possibilità di richiedere il rimborso anticipato a scadenze prestabilite.
Nel corso del mese di aprile, in seguito all’acquisizione di ELAT, Terna ha richiesto il rimborso anticipato del valore dei titoli detenuti, avvenuto in due tranche in data 2 aprile e 30 aprile 2009 per un nozionale di 200 milioni e 500 milioni di euro rispettivamente.