Security Operations Center

Nel corso del 2009 è stata avviata l’operatività della Sala SOC, nelle sue specifiche attività di monitoraggio. Ampio spazio è stato dedicato al collaudo operativo della piattaforma PSIS, per il controllo  anti-intrusione e videosorveglianza dei siti fisici di Terna, e all’attivazione e presa in carico dei 18 siti attivati nel corso dell’anno. Fra le prime attività svolte dal Presidio Sistemi di Gestione, si sottolinea il monitoraggio della sicurezza fisica delle stazioni elettriche presenti nei dintorni delle aree dove si sono tenuti gli eventi internazionali del G8, in collegamento con tutti i gruppi di personale operativo presenti sul territorio.

Per quanto riguarda il monitoraggio dell’information security aziendale, nel corso del 2009 è stato attivato il servizio di monitoraggio anti-virus sulle piattaforme ICT aziendali, compresa la piattaforma di posta elettronica: tale presidio, basato anche sull’utilizzo di piattaforme di monitoraggio degli eventi di sicurezza sulla rete di telecomunicazioni, ha consentito di far fronte al controllo e alla repressione della diffusione di codici non autorizzati che hanno raggiunto una diffusione critica a livello mondiale. Continua, infine, la piena collaborazione con il Dipartimento di Protezione Civile, soprattutto in occasione delle emergenze, alla quale si aggiungono le attività di collaborazione con l’Arma dei Carabinieri e con la Polizia di Stato, per definire e realizzare l’integrazione funzionale della Sala SOC con le loro rispettive Sale Operative, allo scopo di attuare quanto previsto nell’Accordo firmato dal Ministero dell’Interno e dalla società Terna, in materia di protezione delle infrastrutture dell’Azienda.